Responsabile

tumino d

Qualifica
Professore Associato

Settore Scientifico Disciplinare
ING-IND/15 Disegno e metodi dell'ingegneria industriale Curriculum

Email
davide.tumino@unikore.it
Orario di ricevimento
Mercoledì 9-12 e 15-18, Giovedì 15-18 Tel:
0935 536 491 Documenti
 
Note biografiche
Laurea in Ingegneria Meccanica, Dottorato di Ricerca in Costruzioni Meccaniche

Curriculum accademico
ESPERIENZE LAVORATIVE Giugno 2010 - ad oggi Università degli Studi di Enna "Kore", Facoltà di Ingegneria e Architettura, Cittadella Universitaria, 94100, Enna Ricercatore a tempo determinato con funzioni di Assistant Professor nel settore disciplinare ING-IND/15, Disegno e Metodi dell'Ingegneria Industriale. Novembre 2009 - Giugno 2010 Università degli Studi di Enna "Kore", Facoltà di Ingegneria e Architettura, Cittadella Universitaria, 94100, Enna Professore a contratto Titolare del corso di Disegno Industriale CAD per allievi del corso di laurea in Ingegneria Aerospaziale Luglio 2009 - Marzo 2010 Dipartimento di Ingegneria Chimica dei Processi e dei Materiali, Università degli Studi di Palermo, Viale delle Scienze, 90128, Palermo Collaboratore alla ricerca Ricerca sul fenomeno del danneggiamento per invecchiamento di resine polimeriche Giugno 2005 - Maggio 2009 Dipartimento di Meccanica, Università degli Studi di Palermo, Viale delle Scienze, 90128, Palermo Assegnista di ricerca Ricerca e didattica sui metodi di simulazione numerica e di analisi sperimentale sui materiali compositi fibrorinforzati ISTRUZIONE E FORMAZIONE Settembre 2007 - Luglio 2008 Università degli Studi di Palermo, Viale delle Scienze, 90128, Palermo Master in "Progettazione tecnologie e design per la nautica" Titolo conseguito con il voto 110/110 e lode. 2002-2005 Università degli Studi di Palermo, Viale delle Scienze, 90128, Palermo Titolo della tesi: Un modello numerico per simulare la delaminazione per fatica nei compositi. Dottore di ricerca Marzo 2003 - Ottobre 2003 Imperial College London, Department of Aeronautics, Prince Consort Road, London SW7 2AZ Simulazione numerica dei processi di delaminazione nei materiali compositi attraverso la compilazione di codici di calcolo agli elementi finiti. 1993-2001 Università degli Studi di Palermo, Viale delle Scienze, 90128, Palermo Laurea in Ingegneria Meccanica vecchio ordinamento (voto 110/110 con lode) LINGUE STRANIERE Ottima conoscenza dell'inglese scritto e parlato ATTIVITÀ DI RICERCA Assegnista presso il Dipartimento di Meccanica di Palermo Durante i quattro anni da assegnista, la ricerca ha abbracciato diverse attività. Sono state condotte analisi delle prestazioni strutturali e fluidodinamiche di scafi e appendici di imbarcazioni, utilizzando tecniche di modellazione solida CAD per il controllo delle superfici e l'ottimizzazione delle forme e successivamente software di calcolo strutturale e idrodinamico. E' stato studiato il processo di danneggiamento nei materiali compositi fibro-rinforzati: sono stati adoperati strumenti numerici e sperimentali per investigare sul fenomeno dalla delaminazione statica e per fatica nei compositi in fibra di vetro e di carbonio. Gli stessi strumenti sono stati applicati alle giunzioni cocured bimateriali composito/alluminio. Inoltre sono stati condotti studi su strutture sandwich realizzate con laminati compositi e caratterizzate da un anima in corrugato. Dottorando presso il Dipartimento di Meccanica di Palermo Durante i tre anni da dottorando, l'argomento di ricerca principale è stata la simulazione numerica della delaminazione nei materiali compositi. Lo studio ha richiesto una conoscenza ampia del metodi degli Elementi Finiti e un perfezionamento nella programmazione in Fortran. Parallelamente è stato affrontato con strumenti numerici e sperimentali il fenomeno del buckling in strutture in composito sottili sottoposte a carichi di compressione. Ricerca all'estero Ha trascorso sei mesi presso l'Aeronautics Dept. dell'Imperial College London, come visiting PhD student, tra Aprile e Settembre 2003, supervisionato dai professori Ugo Galvanetto e Paul Robinson. In questo periodo la ricerca è stata centrata sugli aspetti numerici della Cohesive Zone Theory, usata per simulare, tramite il metodo degli Elementi Finiti, la progressiva delaminazione nei compositi. Collaboratore alla ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria Chimica, dei processi e dei materiali Tale attività ha compreso lo studio delle proprietà fisiche e meccaniche delle resine utilizzate per la realizzazione dei materiali compositi e la relazione di tali proprietà con il fenomeno dell'invecchiamento. Lo scopo ultimo è stato quello di ottimizzare i parametri di controllo che caratterizzano il processo di cura delle matrici al fine di migliorarne il comportamento nel tempo. La ricerca è stata finanziata dalla Cytec Engineering Materials Ltd. ATTIVITÀ DIDATTICA Università degli Studi di Enna "Kore" Titolare del corso (Professore a contratto) di "Disegno Industriale CAD" per gli allievi di Ingegneria Aerospaziale dal novembre 2009 a giugno 2010. Polo Universitario della Provincia di Agrigento Tutor del corso di "Disegno assistito da calcolatore" (titolare prof. A. Mancuso) per gli allievi di Ingegneria Gestionale (A.A. 2009/2010) Dipartimento di Meccanica dell'Università degli Studi di Palermo Relatore delle seguenti tesi di laurea (dal 2002 al 2010): Modellazione CAD e analisi strutturali di un'imbarcazione a vela da regata da 15' Prototipazione virtuale di un sistema di sicurezza individuale per la testa ed il collo dei piloti di Formula 1 e confronto col sistema HANS Analisi numeriche di laminati angle-ply in materiale composito con delaminazioni multiple soggetti a carichi di compressione monoassiale Sviluppo di un modello di danneggiamento nei laminati compositi e applicazione al buckling Analisi sperimentale del processo di delaminazione nel materiale composito fibra di carbonio/resina epossidica (IM7/977-2) Analisi numerico-sperimentale di un sandwich in composito con anima in corrugato Ricerca sperimentale su pinne da apnea in carbonio Determinazione numerica della resistenza statica di giunti a singola sovrapposizione Alluminio/GFRP Studio sperimentale del comportamento a fatica di giunti a doppia sovrapposizione Alluminio/GFRP Studio sperimentale della delaminazione per fatica nei compositi fibro-rinforzati Collaboratore alle esercitazioni dei seguenti corsi: Progettazione assistita da calcolatore (titolare prof. F. Cappello) dal 2002 al 2006 Meccanica dei Materiali (titolare Ing. G. Pitarresi) dal 2007 al 2009 Progettazione con materiali non convenzionali (titolare prof. B. Zuccarello) dal 2007 al 2010 Docente del modulo "Teoria della Meccanica della Frattura Lineare Elastica" nel Master "Esperto in materiali compositi" organizzato dall'Istituto IRES in cooperazione con l'Università degli Studi di Palermo (2006) Docente nel Master "Innovation Virtual Design" organizzato dall'Istituto UNISOM in cooperazione con l'Università degli Studi di Palermo (2009) come: titolare del modulo "Inglese tecnico" assistente di aula del modulo "Laboratorio di Realtà Virtuale" Partecipazione attiva alla progettazione CAD e alla realizzazione dell'imbarcazione Zyz nell'ambito della manifestazione universitaria "Mille e una vela per l'università" (2009) CONOSCENZE INFORMATICHE Ottima conoscenza di programmi di modellazione solida per features (THINK3, SOLIDEDGE) e di disegno CAD per primitive (AUTOCAD, RHINOCEROS) acquisiti durante la formazione universitaria. Buona conoscenza dei metodi di interfacciamento fra software di modellazione e software di analisi strutturale al fine di rendere più veloce la fase di progettazione e verifica di componenti meccanici. Competenze avanzate di utilizzo di programmi di analisi strutturale agli Elementi Finiti (ANSYS, LUSAS, ABAQUS) e agli Elementi di Contorno (BEASY) e di programmi di compilazione e programmazione (FORTRAN, BASIC) acquisiti durante la formazione universitaria e durante il periodo di perfezionamento presso l'Imperial College London. Buona conoscenza di programmi commerciali per la progettazione navale (MAXSURF, DELFTSHIP, HULLFORM). Buona conoscenza di programmi di calcolo (MATLAB, MATHCAD, LABVIEW) acquisiti durante la formazione universitaria e l'attività di ricerca scientifica. Ottima conoscenza di programmi di controllo di macchine di prova materiali MTS e INSTRON acquisita presso l'Università di Palermo ATTIVITÀ DI LABORATORIO Collaborazione alla sistemazione di un laboratorio di prova materiali presso il Dipartimento di Meccanica di Palermo. Ha assunto un ruolo attivo nella configurazione dei software di controllo della macchine elettro-meccaniche e servo-idrauliche ed ha personalmente provveduto alla realizzazione di numerosi sistemi accessori per il loro funzionamento. Ottima esperienza nella conduzione di prove sperimentali su svariati tipi di materiali, quali: prove di trazione, compressione e taglio, prove di flessione su travi e pannelli, prove di delaminazione statiche e a fatica. Cospicua esperienza nella produzione e nella lavorazione di materiali compositi. Ha infatti collaborato alla realizzazione e all'attrezzaggio di un laboratorio per la fabbricazione di tali materiali presso il Dipartimento di Meccanica di Palermo. Si è occupato della messa a punto dei sistemi di produzione (Hand Lay-up e Vacuum Bag) di compositi in fibra di vetro o carbonio o kevlar con resine poliesteri o epossidiche, a partire dai componenti singoli fino alla realizzazione di pezzi finiti, controllandone i parametri di pressione e temperatura durante il processo.
Aree di interesse scientifico
Progettazione CAD Modellazione tridimensionale Analisi agli Elementi Finiti Simulazione del comportamento dei materiali Biomeccanica Manifattura e testing di materiali non convenzionali Progettazione e analisi idrostatica di scafi
Pubblicazioni principali
1. G. Alaimo, S. Alessi, D. Enea, G. Pitarresi, G. Przybytniak, G. Spadaro, D. Tumino "The Durability Of Carbon Fiber/Epoxy Composites Under Hydrothermal Ageing", XII DBMC - Porto, Portugal, 2011. 2. S. Alessi, D. Conduruta, C. Dispensa, G. Pitarresi, G. Spadaro, D. Tumino "Structure/properties relationship of hydrothermally aged carbon fibre composites", ECCM14 - Budapest, Hungary, 2010. (abstract) 3. A. Mancuso, S. Milone, D. Tumino "A simultaneous engineering approach to the yacht design", NAV 2009 - Messina, 2009. 4. R. Paolotti, D. Scibetta, D. Tumino, B. Zuccarello "Studio di giunzioni co-cured metallo-composito sottoposte a carichi statici e di fatica" XXXVIII AIAS Conference - Torino, Italy, 2009. 5. D. Tumino, F. Cappello "Simulation of fatigue delamination growth in composites with different mode mixtures", Journal of Composite Materials 41 (20), 2415-2441, 2007. 6. D. Tumino, F. Cappello, D. Rocco "3D buckling analysis of multidelaminated composite specimens", Science and Engineering of Composite Materials 14(3), 181-188, 2007. 7. D. Tumino, G. Catalanotti, F. Cappello "A Continuum Damage Model to simulate failure in composite plates under uniaxial compression", eXPRESS Polymer Letters, 1, 15-23, 2007. 8. D. Tumino, G. Catalanotti, F. Cappello, B. Zuccarello "Experimental tests of fatigue induced delamination in GFRP and CFRP laminates", in Experimental Analysis of Nano and Engineering Materials and Structures, ed. E.E. Gdoutos, Springer, Proceedings of ICEM 13, Alexandroupolis, Greece, July 1-6, 2007. 9. D. Tumino, G. Catalanotti, F. Cappello, B. Zuccarello "Mixed-mode delamination tests on composites under fatigue loads", ICFC4 - Kaiserslautern, 2007. (abstract) 10. V. Urso Miano, G. Pitarresi, D. Tumino, F. Cappello "Analisi numerico-sperimentale di sandwich in composito con core corrugato", XXXV AIAS Conference - Ancona, Italy, 2006. 11. F. Cappello, D. Tumino "Numerical analysis of composite plates with multiple delaminations subjected to uniaxial buckling load", Composites Science and technology, 66, 264-272, 2006. 12. P. Robinson, U. Galvanetto, D. Tumino, G. Bellucci, D. Violeau "Numerical simulation of fatigue-driven delamination using interface elements" Int. J. for Numerical Methods in Engineering, 63, 1824-1848, 2005. 13. D. Tumino, F. Cappello "Simulation of fatigue delamination growth in composites with different mode mixities" Design and Performance of Composite Materials Conference - Sheffield, UK, 2005. (abstract) 14. D. Tumino, F. Cappello, G. Catalanotti "A Continuum Damage Model to simulate failure in composite plates under uniaxial compression" Design and Performance of Composite Materials Conference - Sheffield, UK, 2005. (poster) 15. Bellucci, D. Tumino, U. Galvanetto, P. Robinson "Numerical simulation of fatigue in composites" Int. Conf. on Composites Testing and Model Identification - Bristol, 2004. (poster) 16. D. Tumino, U. Galvanetto, F. Cappello "Developments of a numerical method to simulate fatigue delamination in composites" Int. Conf. ICEM12 - Bari, Italy, 2004. 17. F. Cappello, D. Rocco, D. Tumino "Analisi tridimensionale di buckling di piastre in composito con delaminazioni multiple: applicazione ai laminati angle-ply", XXXIII AIAS Conference - Bari, Italy, 2004. 18. D. Tumino, G. Bellucci, U. Galvanetto, P. Robinson "Simulation of fatigue delamination in composites", Int. Conf. on CAE and Computational Technologies for Industry - Sardinia, Italy, 2003. 19. F. Cappello, D. Tumino "Analisi di buckling di piastre in composito con delaminazioni multiple", XXXII AIAS Conference - Salerno, Italy, 2003.

Contatti

Università degli Studi di Enna "Kore" - Cittadella Universitaria 94100 Enna info@unikorestudent.it

Numeri utili >>

I nostri uffici sono aperti con orario continuato:

Da lunedì a venerdì 8:30 - 18:00
Sabato 8:30 - 13:00

Follow us

Seguici sui canali ufficiali dell'Università, rimarrai aggiornato in tempo reale sul mondo Kore
Su Facebook, Twitter e gli RSS feeds.