Facoltà di Studi Classici Linguistici e della Formazione

7.jpg

Presentazione

Afferiscono alla Facoltà di Studi Classici, Linguistici e della Formazione, i seguenti Corsi di laurea:

Lauree triennali:

  • Studi Letterari e Beni Culturali (L-1)
  • Lingue e culture moderne (L-11)

Lauree magistrali di durata biennale

  • Studi interculturali e relazioni internazionali (LM-38)

Lauree magistrali a ciclo unico di durata quinquennale

  • Scienze della formazione primaria (LM - 85)*

Corsi di laurea ad esaurimento

  • Archeologia del Mediterraneo (L-1)
  • Scienze dell'Educazione (L-19)
  • Comunicazione spettacolo e produzione multimediale (LM 65)
  • Dams
  • Multimedialità per le arti e la comunicazione (Classe 14; L 20)
  • Scienze della comunicazione multimediale (Classe 14)
* Il corso è stato autorizzato dal Ministero e dal Consiglio universitario nazionale. Il bando per l'accesso al corso, verrà pubblicato quanto prima, non appena il Ministro avrà determinato il numero dei posti.

Detti Corsi abbracciano tre aree di saperi fondamentali: quello classico, quello linguistico e quello formativo.

La prima area è approfondita in modo particolare nell’ambito del corso di laurea in Archeologia del Mediterraneo, che incentra l’attenzione sulle maggiori e sulle più antiche Civiltà mediterranee: Mesopotamica, Egizia, Minoico-Micenea, Greca, Fenicia, Romana, Cristiana e Medievale. Si tratta, peraltro, dell’unico Corso di laurea del settore, presente in Sicilia e nell’Italia Meridionale, che prevede l’insegnamento di Egittologia.

Il secondo ambito, ovvero quello linguistico, è approfondito nel Corso di laurea in Lingue e culture moderne, che rappresenta un percorso privilegiato in ordine allo sviluppo dell’identità culturale e della facilitazione del dialogo interculturale. La diversità linguistico-culturale, peraltro, pone sempre più nuove sfide alla società contemporanea, chiamata al rispetto dei principi di convivenza democratica e civile e dei diritti umani. Il Corso di laurea in Lingue si prefigge, coerentemente, di superare la prospettiva etnocentrica, per guadagnare sempre più quella dell’alterità, della complessità e della relazione, dimensioni essenziali dell’esistenza umana.

La terza area, quella formativa, intende promuovere una solida cultura nell’ambito delle scienze dell’educazione e della formazione, attraverso l’acquisizione di saperi, di abilità e di competenza trasversali e specifici relativi, ad esempio, alla conoscenza dell’educando, alle metodologie di insegnamento-apprendimento, alle tecniche di gestione e di lavoro di gruppo. La finalità è di consentire allo studente di acquisire le competenze necessarie per svolgere al meglio determinati ruoli professionali (ad esempio quello di insegnante di scuola primaria o dell’infanzia), di progettare e di costruire percorsi formativi e interventi pedagogico-didattici efficaci, per fronteggiare in modo adeguato e rispondente le situazioni educative complesse. I Corsi di studio dell’area formativa considerano, come ambiti formativi e educativi privilegiati, quelli propri della scuola, ma anche quelli dell’extrascuola e della formazione, in un quadro epistemologico che ha come orizzonte di riferimento la formazione integrale della personalità inserita nella società complessa.

 

La finalità essenziale della Facoltà e dei Corsi di laurea che vi afferiscono riguarda, quindi, la formazione personale, professionale e scientifica degli studenti e si ispira ai valori dell’umanesimo, della classicità, dell’educazione e della formazione, concepiti come orizzonti di riferimento e come principi regolatori nella progettazione e nella realizzazione dei processi culturali, sociali, politici ed economici.

La formazione offerta si fonda sull’adeguato e sul moderno funzionamento delle strutture e dei servizi. Lo sviluppo delle competenze scientifiche e professionali confida sull’organizzazione efficace dei Corsi di laurea, sulla motivazione e sulla competenza dei docenti coinvolti, sulle forme stabili di tutorato, sull’utilizzo di tecnologie didattiche progredite, di forme innovative d’insegnamento e su rigorose linee di ricerca.

Una particolare considerazione è dedicata, nell’ambito della Facoltà e di tutti i Corsi di laurea afferenti, alle relazioni internazionali anche attraverso i progetti di mobilità previsti sia per gli studenti (ad esempio il Progetto Erasmus) sia per i docenti e per i ricercatori.

Contatti

Università degli Studi di Enna "Kore" - Cittadella Universitaria 94100 Enna info@unikorestudent.it

Numeri utili >>

I nostri uffici sono aperti con orario continuato:

Da lunedì a venerdì 8:30 - 18:00
Sabato 8:30 - 13:00

Follow us

Seguici sui canali ufficiali dell'Università, rimarrai aggiornato in tempo reale sul mondo Kore
Su Facebook, Twitter e gli RSS feeds.