Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali

8.jpg

Presentazione

La Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali della Sicilia centrale è stata istituita con Decreto Rettorale n. 105 del 26/07/2013 presso la Facoltà di Scienze economiche e giuridiche dell’Università di Enna Kore.

 

La Scuola si propone di fornire ai Corsisti le competenze necessarie per poter adeguatamente svolgere l’attività di Magistrato, Notaio ed Avvocato. L’obiettivo della Scuola, inoltre, è formare professionisti che siano non soltanto preparati, ma anche consapevoli dell’alto rilievo sociale del ruolo che andranno a ricoprire.

 

Organi della Scuola sono il Collegio dei Garanti che svolge attività di indirizzo e sovraintende a tutte le attività e il Consiglio Direttivo a cui è affidata l’organizzazione dei Corsi e il coordinamento di tutte le attività didattiche. Il Consiglio Direttivo  è composto da dodici membri, di cui sei professori universitari, due magistrati ordinari, due avvocati e due notai.

 

Alla Scuola si è ammessi mediante concorso per titoli ed esami

 

Per l’A.A. 2016-2017 saranno messi a bando 30 posti. Il numero contenuto è legato alla scelta della Scuola di assicurare la possibilità a tutti gli iscritti di essere seguiti costantemente e personalmente nel loro percorso formativo.

 

La Scuola ha durata biennale. Ad un primo anno comune segue un secondo anno di specializzazione con la possibilità di scegliere tra i due indirizzi attivati: giudiziario-forense e notarile. (art. 14 comma 1 Regolamento della SSPL)

 

La Scuola, nel predisporre il calendario dei Corsi terrà, per quanto possibile, nel debito conto le esigenze dei Corsisti di dedicarsi contemporaneamente allo studio e all’eventuale svolgimento della pratica forense.

 

I Corsi, sia del primo che del secondo anno della Scuola, prevedono lo svolgimento di attività didattica in aula, per un totale di 500 ore l’anno; di queste 500 ore , il 50% sarà dedicato a momenti di verifica dedicati alla redazione di atti, temi, pareri, simulazioni. Al termine del secondo anno di Corso sarà prevista una prova finale, al superamento della quale verrà rilasciato il diploma con votazione in settantesimi.

 

È previsto lo svolgimento di stage e tirocini formativi presso enti, pubblici e privati, e studi convenzionati per un minimo di 50 ore l’anno.

 

La peculiarità della Scuola si coglie nella scelta di dedicare la metà del monte ore previsto allo svolgimento di attività pratiche, esercitazioni e prove scritte, quali la stesura di pareri ed atti giudiziari, propedeutici all’esame di abilitazione forense, di atti notarili e di temi per la preparazione degli studenti ai concorsi notarili e per uditore giudiziario, in considerazione della stretta integrazione che deve sussistere tra l’illustrazione teorica delle problematiche interpretative e la loro verifica pratica.

 

I Corsisti della Scuola di Specializzazione dell’Università degli Studi di Enna “Kore” potranno usufruire delle Convenzioni siglate tra l’Università e gli Enti pubblici o privati che intendono apportare il loro contributo al progetto formativo delineato dall’Ateneo.

 

Ai diplomati della Scuola potranno essere riservate particolari condizioni di accesso ai Master e corsi di perfezionamento attivati dal Dipartimento di Formazione Post-Lauream. I diplomati potranno godere, inoltre, dei servizi di placement offerti dall’UKE – PASS.

 

*** *** ***

Le Scuole di Specializzazione per le Professioni Legali (SSPL) sono state istituite dall’art. 16 del d.lgs. n. 398/1997 e sono disciplinate dal Decreto ministeriale 21 dicembre 1999, n. 537 e successive modifiche. Con l’entrata in vigore della legge n. 111/2007, sono divenute il canale di accesso più agevole e rapido per i neo-laureati al concorso per magistrato ordinario.

 

Chi non ha conseguito il diploma di una SSPL, infatti, può partecipare al concorso dopo aver conseguito un dottorato di ricerca o aver conseguito l’abilitazione forense con l’iscrizione nel relativo Albo.

 

Per gli aspiranti avvocati il diploma di specializzazione equivale a 12 mesi di praticantato, inoltre la Scuola costituisce un ottimo training, date le numerose verifiche somministrate agli specializzandi, per la preparazione ed il superamento delle prove scritte dell’esame di abilitazione.

 

Per gli aspiranti notai il diploma di specializzazione equivale a 18 mesi di praticantato. Il biennio di specializzazione è riconosciuto come Master di II livello.

Contatti

Università degli Studi di Enna "Kore" - Cittadella Universitaria 94100 Enna info@unikorestudent.it

Numeri utili >>

I nostri uffici sono aperti con orario continuato:

Da lunedì a venerdì 8:30 - 18:00
Sabato 8:30 - 13:00

Follow us

Seguici sui canali ufficiali dell'Università, rimarrai aggiornato in tempo reale sul mondo Kore
Su Facebook, Twitter e gli RSS feeds.