Regolamento

Classe 35/S-Classe delle lauree specialistiche in ingegneria informatica   Nome del corso Ingegneria Telematica   Sede del corso
Plesso di Ingegneria - Cittadella Universitaria di Enna   Obiettivi formativi specifici I laureati specialistici acquisiranno una conoscenza approfondita delle materie specifiche del settore dell’Ingegneria dell’Informazione, con particolare riferimento all’elaborazione distribuita dell’informazione, alle reti, ai servizi telematici, ai sistemi informativi, alla multimedialità. I laureati affiancheranno ad una solida conoscenza dello stato dell’arte la capacità di recepire, interpretare e gestire l’innovazione tecnologico-sistemistica. La cultura specialistica sarà integrata da discipline di base, caratterizzanti, affini e integrative volte alla definizione di una figura professionale ad ampio spettro. Saranno svolte anche attività di tirocinio utilizzando la collaborazione di enti pubblici e privati presenti sul territorio.
Gli studenti acquisiranno:
- attitudine alla progettazione ed alla gestione di sistemi avanzati e servizi innovativi nel settore dell’Information & Communication Technology;
- capacità di progettare reti e sistemi distribuiti dalle connotazioni complesse, derivanti dalla presenza di vincoli di varia natura;
- approfondita conoscenza dei sistemi tipici del settore;
- capacità di ideazione di componenti, sistemi e processi innovativi;
- capacità organizzative e gestionali anche in sistemi industriali complessi.
- conoscenza di almeno una lingua dell’Unione Europea nell’ambito specifico di competenza.   Ambiti occupazionali previsti per i laureati
I Laureati del Corso svolgeranno attività professionali in tutti gli ambiti in cui sia necessario promuovere, progettare, realizzare e gestire servizi telematici su scala distribuita. I settori coinvolti includono quelli dell'innovazione e dello sviluppo della produzione, della progettazione avanzata, della pianificazione e della programmazione, della gestione di sistemi complessi, dell'organizzazione e assistenza alle strutture tecnico-commerciali, sia nella libera professione che nelle imprese e nelle amministrazioni pubbliche.
I laureati specializzati potranno trovare occupazione:
- nelle industrie in area ICT, con compiti di progettazione e sviluppo, produzione, controllo e collaudo, programmazione e direzione tecnica;
- negli enti di servizio;
- negli enti locali e negli studi professionali interessati al settore specifico;
- nelle aziende di servizi telematici e di sistemi multimediali;
- nelle aziende operanti nel settore dell’automazione industriale e del controllo di processo;
- nell'attività di ricerca (presso università, centri di ricerca afferenti ad enti pubblici e privati, settore ricerca e sviluppo delle imprese).
 
Caratteristiche della prova finale
Il corso culmina in una tesi di laurea specialistica, consistente in una rilevante attività di progettazione o di ricerca di carattere teorico, sperimentale, progettuale o compilativo, concordata con un Docente della Facoltà. La tesi di laurea specialistica sarà coerente con il piano curriculare e dovrà evidenziare la congruità dell’attività svolta dal candidato sia nell'approfondimento della materia e degli strumenti modellistico-sperimentali ad essa associati sia nello sviluppo autonomo di risultati tecnici e/o pratici. Il candidato dovrà altresì dimostrare una buona capacità di operare con padronanza degli argomenti e un buon livello di comunicazione. 

Contatti

Università degli Studi di Enna "Kore" - Cittadella Universitaria 94100 Enna info@unikorestudent.it

Numeri utili >>

I nostri uffici sono aperti con orario continuato:

Da lunedì a venerdì 8:30 - 18:00
Sabato 8:30 - 13:00

Follow us

Seguici sui canali ufficiali dell'Università, rimarrai aggiornato in tempo reale sul mondo Kore
Su Facebook, Twitter e gli RSS feeds.