Corso di Laurea in Economia e Direzione aziendale

slider 4.jpg

Presentazione

Il corso di laurea in economia e direzione aziendale, nell’ambito degli obiettivi formativi qualificanti individuati dall’ordinamento ministeriale ex D.M. del 16 marzo 2007, si caratterizza per una particolare vocazione nell’ambito della formazione dei profili  professionali del manager d’azienda, di esperto nelle funzioni di amministrazione, gestione, organizzazione aziendale, del lavoro e della produzione, finanza, pianificazione e controllo di gestione, nonché nella formazione di professionisti dell’area economica.

La specificità del percorso di studio è data dall’approfondimento delle materie proposte in relazione ad un aggiornamento costante dei programmi e dei metodi didattici e dalla elevata e qualificata preparazione del personale docente. I docenti del corso, infatti, sono tutti incardinati con le qualifiche ministeriali per le carriere accademiche e regolarmente, nell’ambito dello svolgimento delle lezioni, promuovono seminari in affiancamento a esperti del mondo delle professioni, della consulenza aziendale o del management.

Il corso si propone di formare laureati provvisti di solide basi teoriche e metodologiche per la direzione o il controllo di gestione di enti ed aziende sia del settore pubblico sia di quello privato e rappresenta il naturale proseguimento del percorso di una laurea di I livello in ambito economico o aziendale ma non preclude la possibilità che si possa accedere anche da altri percorsi formativi colmando le necessarie lacune nei settori caratterizzanti (aziendale, economico, statistico-matematico e giuridico).

Durante il primo anno di corso, gli studenti acquisiranno conoscenze teoriche e strumenti operativi attinenti la gestione aziendale in termini generali ed interdisciplinari. In particolare è previsto lo svolgimento di un’attività di tirocinio formativo esterno presso enti pubblici e privati, che si è svolto secondo le modalità previste nel regolamento del tirocinio.

Nel secondo anno di corso, per permettere agli studenti una maggiore interdisciplinarietà e l’approfondimento di alcune aree d’interesse, è obbligatoria la scelta di alcune materie tenute presso altri corsi di laurea offerti dall’Ateneo, il cui ambito scientifico si ritiene utile ai fini del percorso economico aziendale. A tal fine sarà possibile per lo studente scegliere tra le discipline selezionate dal Consiglio di Corso di Studi e indicate in un apposito elenco. Nel caso in cui lo studente desideri approfondire una personale specializzazione in altre aree ha la facoltà di chiedere essere ammesso a sostenere tali esami argomentandone la scelta.

Inoltre, il piano di studi prevede che nel suo percorso formativo lo studente sviluppi anche ulteriori competenze, la cui articolazione è distribuita nel modo seguente: 9 CFU per il I anno di corso e 3 CFU per il II anno; l’offerta formativa del Corso prevede la distribuzione dei CFU nel seguente modo:

* 9 CFU I anno:

- 6 CFU Ulteriori Competenze linguistiche;

- 3 CFU Tirocinio formativo e di orientamento interno;

* 3 CFU II anno:

- 2 CFU altre conoscenze utili per l’inserimento nel mondo del lavoro;

- 1 CFU Tirocinio formativo e di orientamento interno;

Il tirocinio formativo interno è assolto con la frequenza di seminari e di attività specialistiche organizzate per ciascun semestre da un’apposita commissione di docenti che ne pianifica anche la pertinenza al percorso formativo di I o di II anno. Il conseguimento dei relativi crediti formativi è subordinato al superamento di una verifica di profitto.

Contatti

Università degli Studi di Enna "Kore" - Cittadella Universitaria 94100 Enna info@unikorestudent.it

Numeri utili >>

I nostri uffici sono aperti con orario continuato:

Da lunedì a venerdì 8:30 - 18:00
Sabato 8:30 - 13:00

Follow us

Seguici sui canali ufficiali dell'Università, rimarrai aggiornato in tempo reale sul mondo Kore
Su Facebook, Twitter e gli RSS feeds.